L'YB non va oltre un pareggio

Ritorno con gol
KEY Ritorno con gol

La strada verso i giorni di Champions League si fa in salita per lo Young Boys. Nell'andata dei playoff i bernesi sono infatti stati bloccati sul 2-2 allo Stade de Suisse dalla Stella Rossa.

In una partita dalla tante occasioni a passare per primi sono stati i gialloneri con Assale al 7', ma Degenek con un colpo di testa ha portato tutto in parità. Nella ripresa, colpito a freddo da Ezequiel Garcia, l'YB ha inserito diversi uomini offensivi e grazie ad un rigore di Hoarau ha trovato il pari.

L'arduo compito sarà quello di vincere o pareggiare almeno con tre reti prima del 90' nel caldissimo Marakana.

Brexit, l'accordo non piace a Johnson

La cancelliera Angela Merkel e il premier britannico Boris Johnson
keystone La cancelliera Angela Merkel e il premier britannico Boris Johnson

Il premier britannico Boris Johnson, a Berlino per un incontro con Angela Merkel, ha affermato che non può accettare l'accordo sulla Brexit così com'è. Il pomo della discordia è il backstop sul confine irlandese, che Londra vorrebbe vedere cancellato.

Merkel, dal canto suo, ha ricordato che: "Valuteremmo ovviamente in maniera positiva un'uscita negoziata della Gran Bretagna dall'Unione Europea ma abbiamo sempre detto che siamo anche preparati se non c'è un accordo".

La cancelliera è però anche andata incontro a Johnson, affermando che delle soluzioni sono possibili entro 30 giorni, quindi prima della scadenza di fine ottobre.

Incidente nella Mappo Morettina

Un automobilista ha perso il controllo della sua auto mercoledì sera poco dopo le 19.30 mentre viaggiava nella galleria Mappo Morettina, ed è andato a schiantarsi in una nicchia. La vita dell'uomo, un 44enne italiano domiciliato nel Locarnese, non è in pericolo. Il tunnel è rimasto chiuso al traffico per oltre due ore.

- News: La Svizzera vince e avanza

Clint Capela in azione
KEY Clint Capela in azione

Il premio Bonny a Marco Solari

Marco Solari, presidente del Locarno Film Festival, è stato insignito del premio Bonny per i valori liberali in una cerimonia a Berna.

Il ticinese è diventato un "costruttore di ponti" fra le diverse parti del paese, ha dichiarato Beat Brechbüehl, vicepresidente della Fondazione Bonny, secondo il quale Solari ha fatto di più per il federalismo e la coesione in Svizzera di molti politici in carica.

La Fondazione Bonny premia ogni anno una personalità o un'organizzazione che si sono distinti per il loro impegno in favore dei valori liberali. Il riconoscimento è assegnato dal 2013 ed è dotato di 100'000 franchi svizzeri.

- News: Equitazione, Svizzera per ora 5a

Equitazione: la Svizzera non ha iniziato nei migliore dei modi gli Europei di Rotterdam. Il qiartetto elvetico composto da Steve Guerdat, Martin Fuchs, Niklaus Rutschi e Paul Estermann ha chiuso quinto nella caccia. In testa vi è momentaneamente la Germania.

Anno nuovo, materia nuova

Con il nuovo anno scolastico per le IV medie ci sarà una novità: un'ora obbligatoria di storia delle religioni. 

Ma che cosa devono aspettarsi gli allievi da questo nuovo corso di cui si discute da ben 16 anni? "Più che di singole religioni noi parleremo della nostra società e del ruolo che la religione assume all'interno della cultura", spiega Daria Pezzoli-Olgiati, professoressa ordinaria di scienze e storia delle religioni all'università Ludwig Maximilians di Monaco.

Il piano di studi lascerà un'enorme libertà ai docenti che potranno scegliere gli argomenti non solo secondo i loro interessi, ma anche alle esigenze delle classi stesse.

"Incontro con la Zimex"

Un chiarimento a Zimex. La richiesta è la principale novità emersa dalla riunione straordinaria del Consiglio di amministrazione di Lugano Airport di mercoledì pomeriggio. I vertici dello scalo luganese vogliono infatti prima di tutto capire il cambio di rotta della compagnia zurighese in merito alla ripresa del volo su Ginevra.

A non cambiare è invece la strategia del CdA sull’aeroporto: si punta alla ricapitalizzazione e al rilancio con ristrutturazione della struttura, in linea con il messaggio municipale.

"Solo dopo questa fase – si legge in un comunicato del CdA – e nel corso del 2020 sarà possibile esaminare scenari alternativi"