Allerta tsunami nel Pacifico

Un’allerta tsunami relativa ad un raggio di almeno 300 chilometri è stata emanata dopo che un potente terremoto di magnitudo 7.3 si è verificato lunedì (domenica sera in Svizzera) al largo della Nuova Caledonia, nell’oceano Pacifico. Onde anomale sono già stata registrate al largo dell’isola e dell’arcipelago della Vanuatu.

Germania, salta il tavolo "Giamaica"

Salta per ora il tavolo dei cosiddetti partiti "Giamaica" a Berlino, dove la CDU della cancelliera Angela Merkel, CSU, FDP e Verdi hanno condotto delle trattative nelle ultime due settimane, per arrivare alle consultazioni di un possibile Governo di coalizione.

Lo ha reso noto domenica il leader dei liberali dell’FDP Christian Lindner, che ha annunciato di abbandonare i negoziati. Lindner ha evocato "divergenze troppo importanti".

"Manca la fiducia di base" fra i partiti, ha detto Lindner, affermando ai cronisti che i liberali non vogliono "piantare in asso" gli elettori, e che, in questa situazione, "è meglio non governare".

Dimitrov conquista le Finals

Grigor Dimitrov
KEY Grigor Dimitrov

Non era sicuramente l'atto conclusivo che tutti si aspettavano, quello tra Dimitrov (6) e Goffin (8) alle ATP Finals, ma entrambi hanno comunque saputo regalare emozioni e spettacolo sul campo di Londra.

Ad imporsi, al termine di una sfida equilibrata, è stato il bulgaro, che ha avuto la meglio sul giustiziere di Federer per 7-5 4-6 6-3, facendo la differenza nel set conclusivo.

I due si erano già incontrati nel Round Robin, quando a sorridere era stato lo stesso Dimitrov con un netto 6-0 6-2. Per entrambi si trattava delle prime Finals in carriera.

Mugabe sorvola sulle dimissioni

"Lamentele comprensibili, ma lavoreremo con impegno per la crescita"
keystone "Lamentele comprensibili, ma lavoreremo con impegno per la crescita"

Robert Mugabe, che domenica s'è rivolto alla nazione con un discorso tenuto in televisione, non ha annunciato le dimissioni, come invece si prevedeva.

Il presidente dello Zimbabwe, 93 anni, 37 dei quali trascorsi alla guida del paese, ha chiesto pace, sicurezza, ordine e unità. Poi ha parlato dei problemi economici, riconoscendo l'attuale momento di difficoltà: le lamentele sono comprensibili, ma -ha detto- "mostreremo il nostro senso del lavoro e il nostro impegno per la crescita".

Il capo dello Stato, per il quale sarebbe già stato avviato il processo di esautorazione, ha poi annunciato che in dicembre presiederà il congresso del partito. 

Fervore per l'oro di Napoleone

Una delle foglie d'alloro destinate alla corona d'oro che Napoleone stesso si calcò sulla testa proclamandosi, così come aveva voluto il Senato, imperatore dei francesi il 2 dicembre del 1804 nella cattedrale di Notre-Dame di Parigi è stata venduta domenica per 625'000 euro.

La somma supera molto ampiamente il valore di stima, fissato tra i 100'000 e i 150'000 euro, come ricordato per l'occasione dalla casa d'aste che ha organizzato l'atteso appuntamento a Fontainebleau.

Non è dato sapere chi si sia aggiudicato la preziosa lamina del peso di appena 10 grammi, se non che si tratta di uno straniero.

Rockets battuti dal Turgovia

Dopo il buon punto colto in trasferta contro l'EVZ Academy, i Ticino Rockets sono stati superati tra le mura amiche dal Turgovia per 4-2. I ragazzi di Cadieux, che hanno tenuto testa agli avversari per lunghi tratti, sono andati a segno con Guidotti e Fontana. In pista con i razzi sono scesi pure Riva, Kparghai, Mazzolini, Goi e Incir.

Frontale a Lamone, due feriti

Non avrebbero riportato ferite di particolare gravità i due protagonisti dello scontro frontale verificatosi domenica pomeriggio sulla cantonale tra Taverne e Lamone, uno a bordo di un'auto e l'altro in sella a una moto. Il traffico, deviato su un'unica corsia, ha subito qualche rallentamento.

Francia, uccide tre volte e si suicida

Un poliziotto ha ucciso tre persone -il padre della sua ex amica e altre due che hanno avuto la sfortuna di trovarsi sulla sua strada- e ne ha ferite tre -la madre e la sorella dell'ex amica e quest'ultima- prima di suicidarsi. La tragedia, scatenata da una rottura sentimentale, ha avuto luogo sabato sera a Sarcelles, a nord di Parigi.