Balanta sospeso per 4 partite

Il Basilea dovrà fare a meno di Eder Balanta per quattro match. Tale è infatti la squalifica comminata al difensore colombiano in seguito all'espulsione rimediata domenica nel match di Coppa Svizzera contro il Chiasso.

L'Inter fermata dal Bologna

L'Inter ha perso i primi punti in Serie A. Nell'anticipo della 5a giornata la squadra di Spalletti, sotto per 1-0 contro il Bologna dopo il gol al 32' di Verdi, è riuscita ad agguantare il pareggio al 77' grazie ad un rigore trasformato da Icardi. Napoli (o Lazio) e Juventus possono effettuare il sorpasso mercoledì.

Terzo arresto a Londra

La polizia britannica ha comunicato di avere eseguito oggi, martedì, un terzo arresto in merito all'attentato alla metropolitana di Parsons Green avvenuto il 15 settembre. Gli agenti hanno fermato un 25enne attorno alle 19.00, ora locale, a Newport, nella contea di Gwent, in Galles.

Gli altri due uomini arrestati nei giorni scorsi sono ancora in cella. Il primo ad essere bloccato dalla polizia è stato il 18enne che ha piazzato l'ordigno esplosivo sul convoglio.

Il secondo, un 21enne, era stato invece preso a Hounslow, nella parte meridionale della capitale.

Uragano Maria, c'è la prima vittima

L'uragano Maria, classificato come potenzialmente catastrofico, ha colpito martedì i Caraibi, devastando la Dominica e provocando una vittima nell'isola francese di Guadalupa. L'uragano si dirige ora verso le Isole Vergini e Porto Rico.

La persona è morta a causa della caduta di un albero. Altre due sarebbero disperse in mare. La Dominica, violentemente colpita, "ha perduto tutto quello che poteva perdere", ha dichiarato il primo ministro Roosevelt Skerrit su Facebook. 

L'uragano Maria oscilla tra la categoria 4 e quella 5, ovvero la più pericolosa, con raffiche di vento che raggiungono 260 chilometri orari.

I TI Rockets passano agli 1/8

HC Ajoie
KEY HC Ajoie

I TI Rockets disputeranno gli ottavi di Coppa. Il team di SL ha sconfitto per 4-1 la 2a squadra del Ginevra-Servette, che milita in 1L regionale (due categorie sotto). I due vantaggi sono stati ottenuti da Guidotti e Incir e gli ultimi due gol da Vedova e Goi.

A confezionare la grossa sorpresa ci ha pensato l'Ajoie, che ha battuto per 4-2 il Losanna, che era avanti per 2-1, grazie alle reti di Casserini, Devos e Hazen (a porta vuota, out Zurkirchen).

Da notare la vittoria del Kloten (6-2 in casa del Turgovia). Per gli zurighesi si tratta del 1o successo stagionale dopo 5 sconfitte in campionato.

L'Ambrì vince ai supplementari

Peter Guggisberg
KEY Peter Guggisberg

L'Ambrì si è qualificato per gli ottavi di finale di Coppa Svizzera battendo a Zugo l'EVZ Academy, squadra di Swiss League, per 3-2 ai supplementari. 

Ad aprire le marcature sono stati i padroni di casa, con Zehnder che al 13' ha superato Conz. Il pareggio è giunto al 19' in powerplay: lo ha colto Plastino, alla sua prima rete ufficiale con i leventinesi. Al 23' Haberstich ha riportato avanti gli zughesi, ma a 30" dalla fine del terzo Guggisberg ha realizzato il 2-2.

L'ex davosiano, al debutto, nei supplementari (al 61'13") ha poi firmato il punto decisivo.

Potente terremoto nel sud del Messico

reuters
reuters reuters

Un potente terremoto, di magnitudo 7.1 sulla scala Richter, ha scosso oggi, martedì, il sud del Messico verso le 13 locali (le 20 in Svizzera). La scossa è stata avvertita a Città del Messico, dove vivono oltre 20 milioni di persone. Nel solo Stato di Morelos, la cui capitale Cuernavaca è rimasta fortemente danneggiata, i morti sono oltre 40, riferisce il governatore Graco Ramizer.

Secondo l’istituto geologico americano, l’epicentro è stato registrato a 8 chilometri a sudest di Atecingo, nello Stato di Puebla, ad una profondità di 51 chilometri.

All’inizio del mese un sisma verificatosi al largo della costa occidentale del paese causò una novantina di morti.

100o successo nel 300o match

Lara Dickenmann
KEY Lara Dickenmann

Secondo successo in 2 partite per la Svizzera femminile nelle qualificazioni ai Mondiali 2019. Nel Gruppo 2 le elvetiche, nel 300o match della loro storia, hanno battuto la Polonia per 2-1.

A Bienne ha sbloccato la gara al 20' la Bernauer, ma al 34' la Pajov, sfruttando una sfortunata deviazione davanti alla Thalmann, ha pareggiato. Ha deciso la Dickenmann, autrice del 2-1 al 39'. 

Nell'altra sfida della serata a Minsk la Bielorussia ha sconfitto di misura (1-0) le albanesi, che restano ultime a 0 punti. La nostra Nazionale è in testa a punteggio pieno (6) davanti a polacche e bielorusse (3).