In Olanda più di 1'300 nuovi contagi

In Olanda più di 1'300 nuovi contagi in 24 ore, per un totale di 23'097 casi
keystone In Olanda più di 1'300 nuovi contagi in 24 ore, per un totale di 23'097 casi

Le autorità sanitarie riportano 1'335 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Olanda, per un totale di 23'097 casi. Ma, precisa venerdì l'stituto nazionale salute pubblica olandese, il numero effettivo di infezioni è superiore a quello indicato.

Non tutti coloro che possono essere infettati sono testati per il virus. Sono invece 115 i nuovi decessi per un totale di 2'511 morti mentre i ricoveri segnalati da giovedì sono 225 e 8'197 complessivamente.

In Olanda Cornelia Ras, 107 anni, è la signora più anziana di Europa ad aver sconfitto il virus. Lo aveva contratto durante una funzione religiosa.

Brasile, Bolsonaro sfida l'isolamento

Brasile, Bolsonaro ha più volte manifestato la sua posizione contraria all'isolamento sociale
keystone Brasile, Bolsonaro ha più volte manifestato la sua posizione contraria all'isolamento sociale

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, durante la giornata di giovedì ha abbracciato persone e posato con alcune di loro per alcune foto in una panetteria di Brasilia: lo rende noto Jornal Nacional.

Il presidente della Repubblica ha più volte manifestato la sua posizione contraria all'isolamento sociale come metodo per contenere i contagi. Bolsonaro ritiene che la misura danneggi l'economia, incolpa i governatori che hanno determinato la chiusura dei negozi e difende la riapertura del commercio.

Anche il 29 marzo aveva fatto una passeggiata per Brasilia e si era fermato a parlare con alcuni venditori ambulanti, per poi prestarsi ad altre foto.

Ci sono 78 candidati vaccini

Oggi sono 78 candidati al vaccino contro il covid, 5 dei quali sono entrati in fase di studi clinici
keystone Oggi sono 78 candidati al vaccino contro il covid, 5 dei quali sono entrati in fase di studi clinici

Attualmente ci sono 78 candidati al vaccino contro il coronavirus, cinque dei quali sono già entrati in fase di studi clinici, ovvero sono in sperimentazione sull'uomo. A fornire i dati è la rivista Nature mercoledì.

La sequenza genetica di SARS-CoV-2 è stata pubblicata l'11 gennaio 2020, innescando un'intensa attività globale di ricerca per sviluppare un vaccino contro la malattia.

La portata dell'impatto umanitario ed economico della pandemia ha portato alla creazione di piattaforme tecnologiche in grado di accelerare lo sviluppo di vaccini. Tanto che il primo candidato ha iniziato i test clinici già il 16 marzo scorso, seguito poi dagli altri.

Niente code al Gottardo

"La gente sembra rispettare l'appello delle autorità di non recarsi per Pasqua in Ticino, cantone particolarmente colpito dalla pandemia di Coronavirus", ha detto una portavoce di Viasuisse.

Stando a quanto indicato da Viasuisse, non ci sono strade bloccate al traffico. I passi alpini sono ancora però chiusi per la stagione invernale.

La polizia cantonale urana ha allestito un posto di blocco al portale sud di Wassen dove i viaggiatori sono informati sulla situazione della pandemia in Ticino dissuadendo gli automobilisti dal proseguire il viaggio. Nessuna delle 300 persone fermate giovedì ha deciso di fare dietrofront e interrompere il viaggio.

Spiragli per la Spagna

Spagnoli confinati da metà marzo
keystone Spagnoli confinati da metà marzo

In Spagna rispetto alla vigilia si sono registrati venerdì altri 605 decessi. Si tratta del numero più basso dal 24 marzo. In totale, nel paese iberico, il nuovo coronavirus ha ucciso 15'843 persone e ne contagiate 157'022 (+4'500)

Dopo gli Stati Uniti, la Spagna è il paese più colpito al mondo per numero di contagi.

Il leggero appiattimento della curva rilancia le discussioni sul progressivo abbandono delle misure di contenimento in vigore da metà marzo, che dovrà essere condotto "con estrema cautela", ha detto a TVE il vicepremier Pablo Iglesias. La prossima settimana alcune categorie torneranno al lavoro, ma il social distancing andrà ancora rispettato

Non si mangiano più cani e gatti

Keystone

Per la prima volta nella storia della Cina, Pechino ha escluso cani e gatti dalla lista ufficiale degli animali commestibili.

Il testo, in consultazione fino all’8 maggio, contiene un elenco di animali che possono essere usati per la loro carne, la loro pelliccia o a scopo medicinale. Il consumo di carne di cani e gatti non è vietato in Cina, ma resta un’abitudine di nicchia e alla quale un sempre crescente numero di persone si oppone.

La decisione inedita ha suscitato l’entusiasmo dell’associazione Humane Society International, che ha stimato a 10 milioni il numero di cani uccisi ogni anno nel paese.

Morto il regista Francis Reusser

Francis Reusser
keystone Francis Reusser

Il regista vodese Francis Reusser è deceduto nella notte in seguito a una lunga malattia (e non a causa del coronavirus). Nato nel 1942 a Vevey, nella sua carriera aveva adattato al cinema diversi romanzi dello scrittore Charles-Ferdinand Ramuz".

"E' uno dei grandi personaggi del nostro cinema che se ne va", ha dichiarato Frédéric Maire, direttore della Cineteca svizzera di Losanna.  "Già l'anno scorso, non aveva potuto venire al Festival di Locarno".

Aveva realizzato quasi tutti i suoi film in patria, ottenuto il Pardo d'oro a Locarno nel 1976 con "Le Grand Soir e il César nel 1985 con l'adattamento di "Derborence" di Ramuz.

Sempre meno figli in Italia e Spagna

Malta, Spagna e Italia sono, nell'ordine, i Paesi a più basso tasso di fertilità dei 27 membri dell'Unione Europea, come reso noto da Eurostat. 

Nel 2018 in Italia il tasso registrato è di 1,29 bambini per donna, mentre la media all'interno dell'UE è di 1,55. Un dato in continua discesa dal 2010, quando si registrò un tasso di 1,46. 

La Francia (1,88) è il paese con il tasso di fertilità più alto, seguito da Romania e Svezia (entrambe a 1,76), Irlanda (1,75) e Danimarca (1,73). A livello continentale il dato ha subito una leggera flessione dal record del 2008, 2010 e 2016, quando nacquero 1,57 bambini per donna.