Pari tra San Gallo e YB

Zigi contro Horau
KEY Zigi contro Horau

Lo scontro al vertice della Super League tra il San Gallo e lo Young Boys, che erano appaiati in classifica con 44 punti, si è chiuso sul 3-3.

Sotto per 1-0, i bernesi nel finale del 1o tempo hanno ribaltato la situazione con le reti di Nsame e Ngamaleu. I sangallesi si sono riportati avanti grazie ad un autogol e a Gortler. Al 99' Hoarau ha pareggiato su rigore, al 2o tentativo: Zigi infatti ha parato il 1o tito ma ha commesso un'irregolarità. 

Dal canto suo il Basilea, dopo essersi portato sul 2-0 contro il Servette, ha subito la rimonta dei ginevrini, che hanno pareggiato.

Janga non basta al Lugano

Messi sotto pressione da Thun e Xamax, che sabato hanno ottenuto un punto, Lugano e Sion a Cornaredo non sono riusciti a liberarsi e si sono lasciati sullo 0-0, mantenendo rispettivamente 7 e 4 lunghezze di scarto sulle 2 rivali.

I ticinesi hanno schierato quale titolare il neoacquisto Janga, che ha avuto varie occasioni, ma che non ha potuto festeggiare il debutto con un gol.

Al 1' l'olandese ha tirato contro il portiere, al 27' ha mancato di poco la deviazione su un cross di Bottani, al 52' ha avuto un bel controllo della palla ma la sua conclusione è stata rintuzzata.

Altro lungo stop per Hazard

Solo otto giorni dopo il ritorno alle competizioni, Eden Hazard è di nuovo costretto a dare forfait. Nella partita disputata sabato in casa del Levante, il belga ha accusato un duro colpo al piede destro. Stando ad alcuni media spagnoli il giocatore del Real Madrid potrebbe restare out per alcuni mesi.

Coronavirus, rinviati 4 match

Tra le diverse manifestazioni, sportive e non, rinviate nel Nord Italia a causa dell'emergenza legata al coronavirus vi sono anche quattro partite di Serie A. Domenica non si giocheranno Inter-Sampdoria, Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Torino-Parma. >231

-Doppietta di Renato Steffen nella partita tra il suo Wolfsburg e il Magonza, valida per la 23a giornata di Bundesliga e vinta per 4-0. Il centrocampista offensivo rossocrociato ha segnato il 2-0 al 45' e l'ultimo gol al 68'. In stagione totalizza ora 4 reti.

Un punto per Xamax e Thun

Munsy
KEY Munsy

In attesa di Lugano-Sion di domenica, il Thun e il Neuchatel Xamax hanno entrambi recuperato un punto su bianconeri e vallesani.

CR7 da record alla 1000a gara

Il lusitano
KEY Il lusitano

Nel 2-1 tra Juventus e SPAL spicca la rete dell'1-0 di Cristiano Ronaldo, che ha gonfiato la rete per la 16a volta nelle ultime 11 partite disputate. Ha così eguagliato le strisce di Batistuta (1994-95) e Quagliarella (2018-19).

Tutto ciò in una partita che aveva un sapore speciale per il portoghese, che a 17 anni e mezzo dal proprio esordio ha festeggiato nel migliore dei modi il 1000o incontro da professionista, aggiungendosi al compagno Buffon nei club dei millenari ancora in attività.

Nell'agosto 2002 l'allora 17enne giocò per 32' nel match dei preliminari di CL tra il suo Sporting e l'Inter. 

Bel successo del Chiasso

Convincente prestazione del Chiasso, che al Riva IV nel quadro della 23a giornata di ChL ha battuto per 2-0 il Wil e si è portato a 7 punti dal penultimo, lo Sciaffusa, che ha perso contro il GC. I rossoblù in avvio di partita hanno colpito due pali (con Bahloul e Cyzas), i due che poi hanno segnato le due reti al 15' e 45'. Legno anche al 39' su tiro di Almeida toccato dal portiere. Nel 2o tempo meno le occasioni entusiasmanti.

Poker di Messi contro l'Eibar

Non segnava da 388' (la sua più lunga astinenza dal gol degli ultimi sei anni) e allora Lionel Messi ha deciso che le cose dovevano cambiare. L'argentino ha così realizzato un poker di gol nel successo per 5-0 del suo Barcellona contro l'Eibar. I catalani passano in testa al campionato dato che in serata il Levante è riuscito a fare lo sgambetto al Real Madrid.