Salta il falò della Sechselaeuten

Keystone

Come sarà la prossima estate? Quest’anno il Boogg non ce lo dirà: non è infatti stato dato fuoco, a Zurigo, al pupazzo riempito di petardi che simboleggia l’inverno. Il motivo? C’è troppo vento.

Si tratta della festa primaverile della Sechselaeuten che è andata in scena lunedì a Zurigo, stavolta - come detto - senza il rogo del pupazzo. L’intero evento era già saltato nel 2020 a causa della pandemia.

Nel pomeriggio lungo le strade della città ha comunque avuto luogo la sfilata dei circa 3’500 membri delle corporazioni zurighesi e autorità, oltre a rappresentanti del cantone ospite Appenzello Esterno.

Patrouille des Glaciers, meteo avverso

Le prime partenze da Zermatt e Arolla,sono state annullate a causa delle condizioni meteo
Keystone Le prime partenze da Zermatt e Arolla,sono state annullate a causa delle condizioni meteo

Le prime partenze della Patrouille des Glaciers da Zermatt e Arolla, previste per domani, martedì e mercoledì, sono state annullate a causa delle condizioni meteorologiche avverse.

Le previsioni per domani sera, mercoledì e giovedì rischiano di mettere in pericolo la sicurezza dei concorrenti ma anche del personale distribuito sul percorso.

Per questo motivo è stato deciso che le partenze Z1 e A1, previste rispettivamente per martedì e mercoledì da Zermatt e Arolla verso Verbier, saranno annullate. Lo hanno indicato stasera gli organizzatori della Patrouille des Glaciers in una nota.

"Rust", 18 mesi per l'armaiola

Reuters

Diciotto mesi di carcere. È la pena inflitta ad Hannah Gutierrez-Reed, la responsabile della gestione delle armi sul set del film “Rust”. Lo scorso mese di marzo un tribunale statunitense l’aveva giudicata colpevole di omicidio colposo.

I fatti risalgono all’ottobre del 2021, quando - durante le riprese in un ranch del Nuovo Messico - una pistola maneggiata dall’attore Alec Baldwin aveva ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins e ferito il regista Joel Souza. L’arma era stata caricata, per errore, con proiettili veri.

Baldwin, incriminato per omicidio colposo, sarà processato a luglio. Rischia fino a 18 mesi di carcere.

Spazio, Svizzera firma Accordi Artemide

Twitter/Parmelin

I principi per l'esplorazione e lo sfruttamento della Luna, di Marte e di altri corpi celesti devono essere chiaramente definiti. Lunedì a Washington il consigliere federale Guy Parmelin ha firmato a nome della Svizzera gli Accordi di Artemide, una dichiarazione d'intenti politica in tal senso.

Gli Stati firmatari riaffermano, in tale testo, il loro impegno a rispettare le norme e i regolamenti internazionali nello spirito del Trattato dell'ONU sullo spazio extra-atmosferico.

Con la Svizzera, gli accordi contano ora 37 Stati firmatari. Ne fanno parte altri Paesi membri dell'Agenzia spaziale europea (ESA) quali Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna.

Scooterista ferito a Bioggio

Uno scooterista è rimasto ferito in un incidente della circolazione avvenuto lunedì in via ai Mulini a Bioggio.Il centauro ha perso il controllo del mezzo andando a sbandare contro la staccionata posta al lato della strada, riportando ferite giudicate serie, ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Sul Grütli decida la Confederazione

Al centro di una mozione, la richiesta di far scegliere alla Confederazione gli oratori il 1 agosto
keystone Al centro di una mozione, la richiesta di far scegliere alla Confederazione gli oratori il 1 agosto

La Confederazione, in quanto proprietaria del praticello del Grütli, deve occuparsi della sua amministrazione e decidere lei stessa gli oratori della tradizionale allocuzione del 1° agosto presso la "culla della Svizzera".

È quanto chiede Thomas Aeschi (UDC/ZG) in una mozione approvata oggi dal Consiglio nazionale. Il dossier va agli Stati.

La proposta del democentrista - ampiamente sostenuta da UDC, oltre che dal Centro e dal PLR - è stata accolta con 98 voti favorevoli, 84 contrari e 4 astensioni. Il Consiglio federale aveva chiesto di respingere la mozione: al Nazionale è intervenuta la "ministra" delle finanze Karin Keller-Sutter.

Aumentano le donne nei legislativi

Le donne candidate ai consigli comunali ticinesi per i quali si è votato nel fine settimana erano il 32,7% del totale, quelle elette sono il 31,19%: questo uno dati statistici che emergono da questo appuntamento alle urne. Nel complesso, la rappresentanza femminile aumenta di una sessantina di unità.

In leggera crescita risulta anche l'età media degli eletti, che si aggira attorno ai 48 anni.

Ce l'hanno fatta sia i due candidati più giovani che si presentavano - Francesco Baldi a Muzzano e Naël Martini a Riviera hanno compiuto i 18 anni sabato - e pure il più anziano, il 90enne Piero Frueh a Massagno, un veterano che era fuori dalla politica da 30 anni.

Processo a Trump, il giudice rimane

L'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, siede al tribunale penale di New York
keystone L'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, siede al tribunale penale di New York

Il giudice Juan Merchan, che presiede il processo contro Donald Trump per i pagamenti in nero alla pornostar Stormy Daniels, ha respinto la richiesta di ricusazione dei legali dell'ex presidente.

La difesa dell'ex presidente ha chiesto a Merchan di abbandonare il processo per un presunto "conflitto di interessi" da momento che sua figlia lavora per un'azienda legata al partito democratico. Ha definito il suo processo a New York un "attacco all'America" e una "persecuzione politica".

Il giudice ha respinto la richiesta sostenendo che si basava su "una serie di riferimenti, allusioni e speculazioni non supportate".