Brevi: pista, Cavendish ricoverato

Ciclismo su pista: brutta caduta per Mark Cavendish nell'ultima tappa della Sei giorni di Gand. Il campione britannico ha riportato la rottura di due costole ed un collasso polmonare. Ricoverato in ospedale, il corridore della Deceuninck ha passato la notte in terapia intensiva.

Brevi: ciclismo, Schmid alla Deceuninck

Ciclismo: Mauro Schmid porterà la maglia della Deceuninck. Il 21enne zurighese, che lascia la Qhubeka Assos, ha infatti firmato un contratto valido per le prossime due stagioni con il team belga.

TdR,gara femminile in ottobre

Gruppo compatto
KEY Gruppo compatto

In occasione del suo 75o anniversario, il Tour de Romandie avrà per la prima volta nella storia una corsa al femminile. Verrà disputata dal 7 al 9 ottobre 2022 e vi parteciperanno 15 squadre del World Tour. Si partirà con un circuito attorno a Losanna, per proseguire con una frazione di montagna tra Sion e Thyon 2000 e si chiuderà con un arrivo a Ginevra.

Giro, si parte da Budapest

Egan Bernal
Key Egan Bernal

La 105a edizione del Giro d'Italia (6-29 maggio 2022) partirà in Ungheria con una frazione in linea, da Budapest a Visegrad, lunga 195km, che si concluderà in salita.

Le prime frazioni della corsa rosa sono state svelate nella capitale magiara: si partirà di venerdì, mentre sabato è in programma una cronometro con ascesa finale sul pavé e domenica si percorreranno 201km da Kaposvar a Balatonfured, durante i quali il gruppo costeggerà il lago Balaton.

Per la massima corsa a tappe italiana si tratta della 14a partenza all'estero della storia.

Ciclismo pista: Imhof manca il bronzo

Ai Mondiali di Roubaix Claudio Imhof non è riuscito a conquistare il bronzo nell'inseguimento individuale. Il turgoviese nella finalina è stato raggiunto e sconfitto dall'italiano Filippo Ganna, che a sorpresa aveva mancato l'accesso alla finalissima. Imhof, 3o agli Europei di Grenchen, nelle qualificazioni aveva stabilito il nuovo record svizzero in 4'07"609. L'oro è andato allo statunitense Ashton Lambie.

Maeder resta alla Bahrain

Gino Maeder gareggerà per la Bahrain Victorious anche nel 2022. Il 24enne bernese ha infatti rinnovato il suo contratto per una durata non precisata dalle due parti. Quest'anno ha vinto una tappa del Giro d'Italia e ha chiuso 5o nella Vuelta.

-Marc Hirschi ha concluso la sua stagione con un bel 2o posto nella Veneto Classic. Al termine dei 206,5km tra Venezia e Bassano del Grappa il 23enne bernese è stato battuto solo dall'italiano Samuele Battistella di appena 5".

Vittorie di Kueng e Reusser

Stefan Kueng e Marlen Reusser hanno vinto la Chrono des Nations, gara contro il tempo  disputata sulla costa atlantica francese, attorno a Les Herbiers.

La 30enne svizzera dopo 24,64km ha battuto di 52" la campionessa olimpica in linea, l'austriaca Anna Kiesenhofer, e la tedesca Mieke Kroeger. Per lei è il 6o successo stagionale.

Sulla distanza di 44,49km il 27enne turgoviese, favorito dall'assenza del campione mondiale Filippo Ganna, ha preceduto di 36" il norvegese Martin Toft Madsen e di 1'16" l'italiano Alessandro De Marchi.

TdF 2022 passerà in Svizzera

Un momento della presentazione
KEY Un momento della presentazione

Il Tour de France 2022, presentato giovedì, inizierà il 1o luglio con una cronometro a Copenaghen e, prima di arrivare a Parigi 3'328km dopo, passerà anche in Svizzera: l'8a tappa si concluderà a Losanna, mentre il giorno dopo la 9a partirà da Aigle.

Durante la prima settimana la carovana affronterà i pavé del nord e l'ascesa alla Planche des Belles Filles. Nella seconda sono invece in programma le Alpi, con due passaggi sul Galibier e arrivi a Granon e all'Alpe d'Huez.

Nella parte finale della corsa i corridori troveranno i Pirenei e, il penultimo giorno, una crono di 40km.