Golubic crolla nel terzo set

Viktorija Golubic (WTA 86) non è riuscita a sovvertire il pronostico negli ottavi del torneo di Istanbul e si è inchinata in tre set alla testa di serie numero uno, la belga Elise Mertens (17). La svizzera ha perso la prima frazione 6-4 dopo aver condotto 4-2, ma si è rifatta nella seconda, conquistata con lo stesso punteggio. Nel terzo set però l'elvetica è crollata dopo aver incassato due break nei suoi due primi turni alla battuta.

Barcellona, Fognini espulso

Fabio Fognini
KEY Fabio Fognini

Fabio Fognini (ATP 27) ci ricasca ancora: l'italiano è stato espulso dal torneo di Barcellona dopo aver pronunciato frasi ingiuriose durante l'incontro del 2o turno contro lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles (147).

Dopo un 1o set disastroso perso per 6-0 e uno scroscio di pioggia, l'azzurro aveva reagito: sotto 3-0 nella 2a frazione, era passato in vantaggio.

Nell'8o game però, complici un paio di chiamate per fallo di piede, il 33enne ha ceduto la battuta e, già ammonito in precedenza, è stato allontanato dal campo. Il precedente più clamoroso successe a Wimbledon nel 2019.

Voegele subito out a Stoccarda

Stefanie Vogele (WTA 129) non è andata oltre il primo turno del torneo di Stoccarda. La svizzera, uscita dalle qualificazioni, è stata eliminata con il punteggio di 6-4 7-5 dalla lettone Jelena Ostapenko (52). La vincitrice del Roland Garros 2017 ha piazzato i break decisivi nell'ultimo game sia del primo sia del secondo set.

Geneva Open, non solo Federer

Non ci sarà solo Roger Federer (ATP 8) al Geneva Open. Il torneo romando ha pubblicato l'entry list nella quale figurano altri sei membri della top 30. E tutti i 19 iscritti sono tra i primi 55 al mondo.

A sfidare il renano ci saranno Denis Shapovalov (14), Cristian Garin (22), Casper Ruud (24), Alex De Minaur (25), Fabio Fognini (27) e Borna Coric (29).

Tra gli altri da segnalare pure il vincitore degli US Open 2014, Marin Cilic (44). Stan Wawrinka, in ripresa dall'operazione al piede sinistro, potrebbe richiedere una wild card qualora si sentisse pronto.

Avanzano Bencic e Golubic

Belinda Bencic
KEY Belinda Bencic

Belinda Bencic (WTA 12) ha superato agevolmente il primo turno del torneo di Stoccarda, grazie al successo per 6-4 6-2 sulla beniamina di casa Nastasja Mariana Schunk (928).

La 17enne tedesca ha tenuto testa alla sangallese soltanto nella prima frazione, dove è riuscita anche a strapparle la battuta nel sesto game. Nettamente più veloce il secondo set, chiuso dalla rossocrociata al 6o match point.

Viktorija Golubic (86) invece, dopo la finale persa a Monterrey, è subito tornata al successo battendo la spagnola Nuria Parrizas-Diaz (161) 6-4 2-6 6-3 nel primo turno di Istanbul.

Federer a Ginevra e Parigi

Dopo aver rinunciato al Masters 1000 di Roma, Roger Federer (ATP 5) ha per contro deciso di prendere parte al Geneva Open, in programma al Parc des Eaux-Vives dal 16 al 22 maggio. La presenza del 39enne basilese è stata confermata dagli stessi organizzatori del torneo.

Si tratta della prima presenza in carriera per il campione renano all'appuntamento sul Lago Lemano.

Nello stesso pomeriggio di domenica, Federer ha inoltre comunicato che parteciperà anche alla prossima edizione del Roland Garros, che si terrà dal 24 maggio al 13 giugno. L'ultima sua apparizione a Parigi risale al 2019.

Tsitsipas re di Monte Carlo

Stefanos Tsitsipas
KEY Stefanos Tsitsipas

Al terzo tentativo ce l'ha fatta. Stefanos Tsitsipas (ATP 5) ha ottenuto il suo primo successo in un Masters 1000 trionfando sulla terra rossa di Monte Carlo. Nell'ultimo atto il 22enne ha sconfitto Andrey Rublev (8) con il punteggio di 6-3 6-3.

Il greco non ha mai mostrato esitazioni, mettendo in chiaro subito le cose con un 3-0 d'entrata grazie ad un break trasformato alla prima occasione. Stessa cosa nella seconda frazione con un servizio rubato nel terzo game e poi ancora nel decisivo nono gioco.

Per Tsitsipas si tratta del sesto titolo assoluto nel circuito ATP.

Tsitsipas in finale, Evans ko

Tsitsipas
KEY Tsitsipas

Stefanos Tsitsipas (ATP 5) è il primo finalista del Masters 1000 di Monte Carlo. Il greco ha superato nel penultimo atto Daniel Evans (33) con un chiaro 6-2 6-1.

Il match è stato a senso unico, con Tsitsipas che dopo qualche game di assestamento ha preso in mano le redini del gioco impedendo al britannico di centrare un altro exploit. Il 22enne andrà così alla caccia del suo primo successo in un Masters 1000 in carriera dopo aver perso i due precedenti.

E lo farà contro il russo Andrey Rublev (8) che ha battuto a sua volta il norvegese Casper Ruud (27) 6-3 7-5.